Search blogs.it

  • UN MUSULMANO E UN CRISTIANO HANNO VERSATO IL LORO SANGUE PER LA STESSA CAUSA: LA LIBERTÀ RELIGIOSA

    ISLAM PAKISTAN_-_funerali_di_shahbaz_bhatti
    Salmaan Taseer, Musulmano, è stato Governatore della

    Regione Punjab del Pakistan. In quella regione viveva Asia

    Bibi, una contadina di fede cristiana che, per aiutare suo

    marito a sfamare i suoi 5 bambini, lavorava nei campi. Un

    pomeriggio, dopo una giornata di lavoro passata a

    spezzarsi la schiena per raccogliere bacche, ebbe sete, e

    bevve a un POZZO senza sapere che quel pozzo era

    RISERVATO AI MUSULMANI. La Legge islamica -su

    denuncia di alcune donne del villaggio- la condannò per

    Blasfemia, un reato punito dall'Islam con l'impiccagione, e

    fu incarcerata in attesa dell'esecuzione.
    islam che uccide governatore del Pakistan
    Il Governatore della Regione si sentì indignato e

    addolorato per quella condanna e volle incontrare Asia

    Bibi, promettendole di trovare una soluzione per salvarla:

    intendeva dare inizio alla revisione delle norme sulla

    blasfemia per scagionare Asia. Una sua guardia del corpo

    lo ha ucciso in un'imboscata il 4 gennaio 2011 e ha

    spiegato il suo gesto affermando di dover difendere la

    legge sulla blasfemia.
    islam che uccide ministro pakistano
    Due mesi dopo, il 2 marzo 2011, viene ucciso- crivellando

    di colpi la sua automobile per mezzo minuto- il Ministro

    per le Minoranze Religiose Shahbaz Bhatti, cattolico

    cristiano: anche lui era intervenuto in difesa di Asia Bibi e

    aveva dichiarato il suo impegno a riformare la legge sulla

    blasfemia. Shahbaz Bhatti quattro mesi prima della morte

    aveva detto in un'intervista: «Conosco il significato della

    Croce, seguirò la Croce», e nel settembre precedente,

    ricevuto da Papa Benedetto XVI, gli aveva detto: «Credo

    che cambiare la mente e il cuore delle persone sia la cosa

    più importante. Noi stiamo facendo tutto il possibile

    perché la gente si voti all'armonia e alla pace».
    asia bibi in rosso
    La stessa Asia Bibi ha detto:

    «Tutti e due sapevano che stavano rischiando la vita,

    perché avevano ricevuto minacce di morte. Malgrado ciò,

    non hanno rinunciato a battersi per salvarmi la vita.

    Un Musulmano e un Cristiano hanno versato il loro

    sangue per la stessa causa: la LIBERTÀ

    RELIGIOSA»
    colomba pace ulivo
    Grazie alla tua firma L'ISLAM CHE UCCIDE da oggi avrà un

    nemico in più.

    http://citizengo.org/it/10618-se-continuano-le-persecuzioni-ai-cristiani-territori-islamici-solo-immigrati-cristiani-su

  • ...E SE L'IMMIGRAZIONE FOSSE LA "CLAUSOLA" DI UNA TRATTATIVA?...

    politici boldrini kienje
    Il nonno di Laura Boldrini (presidente della Camera)

    era Marcello Boldrini (nella foto qui sotto), uno

    dei fondatori della Dc nonché Presidente dell'Agip e

    successivamente Presidente dell'Eni, carica ereditata

    dall'amico Enrico Mattei.

    E infatti la stessa Boldrini ha lavorato in Eni.
    marcello-boldrini
    Non si può escludere pertanto che LA SUA POLITICA

    SULL'IMMIGRAZIONE SIA CONDIZIONATA DA

    RAPPORTI DI AFFARI STABILITI DALLA SUA

    FAMIGLIA CON I PAESI DI ORIGINE DEGLI

    IMMIGRATI.
    Mattei e petrolio
    Altro che "francescana"!... Altro che "proveniente dal

    popolo"!...

    La Boldrini potrebbe ipoteticamente rispondere a precise

    richieste ("confezionate" come "clausole di trattative") di

    magnati del petrolio con cui la sua famiglia non si può

    escludere intrattenga rapporti di amicizia sin dall'epoca

    in cui era in vita e in attività il nonno!!
    bandiera italiana

    Parlamentari, in nome e a tutela del popolo italiano,

    indagate in tal senso e liberateci della Boldrini.

    O per l'Italia sarà la fine.

  • NON SOFFIATE SUL FUOCO... O CI BRUCEREMO TUTTI.

    mondo e mano dell'uomo

    In Ucraina vive una consistente minoranza russa, che è

    osteggiata dal Governo Ucraino ed è stata privata di alcuni

    diritti. Si tratta del 30% circa della popolazione che viene

    combattuta e bombardata per la sua volontà secessionista

    dall'Ucraina, confermata dai referendum indetti. I Russi

    hanno accettato l'annessione di quella parte

    dell'Ucraina abitata dalla minoranza russa per volontà

    popolare confermata da regolari Referendum: non mi

    sembra dunque che si tratti di un'annessione illegale e

    autoproclamata.

    Ma ahimé la porzione di Ucraina annessa alla Russia è

    anche l'unico sbocco a mare dell'Ucraina, e il governo

    ucraino protesta a suon di bombe.

    Il presidente americano Barack Obama e il primo ministro

    britannico David Cameron hanno assunto una posizione

    comune di sostegno all'Ucraina. Matteo Renzi concorda

    con la condanna della Russia.

    Insomma tutti d'accordo sulle sanzioni alla Russia. cittadino invisibile

    Secondo me… la via intrapresa dagli USA e battuta da coloro

    che ne sono al seguito… è rischiosa e non porterà a niente

    di buono.

    Il mio consiglio di anonima invisibile cittadina europea:

    non soffiate sul fuoco.
    USA LUPO CON MASCHERA DI AGNELLO


    Amici non dimentichiamo che GLI USA FANNO SEMPRE I

    FATTI LORO DIETRO ALIBI DI FACCIATA:in questo sono

    attori hollywoodiani DOC. Loro stanno pressando con

    scuse varie per impedire l'annessione dei secessionisti alla

    Russia semplicemente perché vogliono che l'Europa

    dipenda dal loro gas (a costi quadruplicati) anziché da

    quello russo (a costi accessibili).

    Mi spiace solo se questo palleggio di evitabili

    ripicche dovesse sfociare in un nuovo conflitto

    mondiale... come avvenne nella guerra del '14-'18.

  • CHI HA PORTATO L'ASINO SUL MINARETO?

    asino e minareto

    «Chi ha portato l'asino sul minareto sa come farlo

    scendere».

    USA: TU HAI PORTATO L'ASINO SUL MINARETO

    ORA TU DEVI FARLO SCENDERE.

    Avete giocato a far cadere I GOVERNI DEI PAESI

    ISLAMICI al nobile grido di "LIBERIAMO I POPOLI DAL

    DITTATORE!".

    In realtà perché -come cani da tartufo- inseguivate il

    profumo dei petrodollari.

    E ora, di fronte alla disperazione di quegli stessi popoli che

    avete finto di liberare, vi girate dall'altra parte e fingete di

    non accorgervi di nulla...

    Forse perché ora il profumo dei dollari arriva

    dall'Ucraina?

    Vuoi saperne di più? Clicca sul link.

    http://citizengo.org/it/10618-se-continuano-le-persecuzioni-ai-cristiani-territori-islamici-solo-immigrati-cristiani-su

  • SOLO IMMIGRATI CRISTIANI SU SUOLO ITALIANO

    cristiani perseguitati
    Amici, ho scritto e pubblicato la seguente petizione:

    PARLAMENTO ITALIANO: SE CONTINUANO LE

    PERSECUZIONI AI CRISTIANI IN TERRITORI

    ISLAMICI SOLO IMMIGRATI CRISTIANI SU SUOLO

    ITALIANO.

    Se volete aiutarmi dovete solo cliccare su questo link e

    firmare la petizione.

    http://citizengo.org/it/10618-se-continuano-le-persecuzioni-ai-cristiani-territori-islamici-solo-immigrati-cristiani-su

    L'efficacia che LA MOBILITAZIONE COLLETTIVA può avere

    nel cambiare le cose è stata già più volte dimostrata nella

    storia passata e contemporanea.

    PARTECIPARE A QUESTA CAMPAGNA PUÒ FARE LA

    DIFFERENZA E SALVARE MOLTE VITE UMANE.

    Meriam stop esecuzione
    Con molti di voi blogger di questa piattaforma

    condividiamo gli stessi principi e le stesse aspirazioni,

    e sono certa che desideriamo tutti costruire una società

    migliore e lasciare in eredità a chi verrà dopo di noi un

    mondo migliore, per questo sento di potervi chiedere il

    vostro sostegno in questa petizione.

    http://citizengo.org/it/10618-se-continuano-le-persecuzioni-ai-cristiani-territori-islamici-solo-immigrati-cristiani-su

    10 paesi dove si uccidono i cristiani
    In molti paesi dell'Africa, dell'Asia e del Medio Oriente

    - nell'indifferenza generale - i Cristiani sono oggetto di

    persecuzioni, violenze, fino ad arrivare a vere e proprie

    esecuzioni capitali con morti atroci (=crocefissione e altri

    metodi orribili).

    LA SITUAZIONE SI STA FACENDO GIORNO PER

    GIORNO PIÙ DRAMMATICA. NON C'È PIÙ TEMPO

    DA PERDERE. LA TUA FIRMA PUÒ SALVARE UNA

    VITA.

  • MEIN KAMPF = LA MIA BATTAGLIA.

    Hitler Mein Kampf

    Mein Kampf = La mia battaglia.

    È il titolo di un libro scritto da Adolf Hitler e pubblicato

    nel 1925 nel quale espose il suo pensiero politico e delineò

    il programma del partito nazista.

    Ecco un brano tratto dal testo:
    Adolf Hitler il suo libro
    «IL MODO MIGLIORE PER CONTROLLARE LA

    GENTE E CONTROLLARLA TOTALMENTE È PORTAR

    LORO VIA POCO A POCO LA LIBERTÀ ED ERODERE

    I LORO DIRITTI CON MIGLIAIA DI PICCOLE E

    IMPERCETTIBILI RIDUZIONI.
    IN QUESTO MODO LA GENTE NON SI ACCORGERÀ

    CHE QUEI DIRITTI E QUELLE LIBERTÀ SONO STATE

    TOLTE FINO A QUANDO QUESTI CAMBIAMENTI

    DIVENTANO IRREVERSIBILI».

    PIEDI IN CATENE


    COSA PUÒ INSEGNARCI QUESTO BRANO?

    MEDITIAMO GENTE MEDITIAMO.

  • APPUNTAMENTO IL 12 AGOSTO: SCRIVIAMO IN CIELO I NOSTRI SOGNI.

    cometa

  • QUESTA NOTTE PLENILUNIO SPETTACOLARE. NON PERDETEVELO.

    grande luna
    Le stelle cadenti non saranno visibili a causa del suo

    splendore abbagliante.
    STELLE-CADENTI-desiderio

    ... Sussurreremo i nostri desideri al

    cielo stellato il 12 agosto. Le stelle sanno aspettare...

  • COSA C'È DIETRO QUELLA PORTA?

    PORTA CASA

    Mi hanno sempre affascinato i "creatori" di emozioni.

    Suscitare dal nulla un'emozione, amena o

    inquietante che sia, trovo sia un piccolo grande

    miracolo.

    Gli autori del Genere Giallo poi sono dei superbi

    conoscitori dei meandri della mente umana e

    potenti generatori di reazioni emotive.
    CERVELLO UMANO POTENZA

    A volte fantastico che viaggino in altre dimensioni

    e si limitino a descrivere ciò che vedono, per quanto sono

    realistici le scene, i meccanismi mentali e le dinamiche

    descritte.
    CHARLIE CHAPLIN
    Charlie Chaplin sosteneva che il pubblico vuole vedere

    "storie di carne e di sangue rappresentate in

    palcoscenico".
    UOMO PREISTORIA

    Si avverte un alcunché di "insano" in questa macabra

    attrazione per "carne e sangue"...

    ... Come un istinto ancestrale che emerge dal

    patrimonio genico dell'Umana Specie e che affonda

    le sue radici in epoche remote: quando per

    sopravvivere dovevi uccidere e il sangue altrui era

    sinonimo di vita per te.
    EDGAR ALLAN POE

    Edgar Allan Poe fu l'antesignano del Genere Giallo che

    per la precisione vide la luce con il romanzo

    "I delitti della Rue Morgue"

    pubblicato nel per la prima volta nel 1841.

    È considerato il primo racconto poliziesco della storia della

    Letteratura.

    Per noi che apparteniamo alla generazione del genere

    splatter e del post- Dario Argento può apparire un po'

    "tiepido" come "romanzo da brivido" ma la suspense è di

    tutto rispetto ed è in grado di togliere il fiato fino all'ultimo

    rigo.

    La scena del crimine sa essere raccapricciante, da "tuffo al

    cuore" ma anche... da "mal di pancia"!

    Dinamiche che ricordano i racconti di Conan Doyle (che

    però è posteriore).

    Improbabile il finale ma di effetto e dal sapore un po'

    "fumettistico".

  • IL MINISTRO E IL RETTORE SI INDIGNANO PER GLI ERRORI ALTRUI E TACCIONO PER I PROPRI. CHE VERGOGNA.

    SCHETTINO E CONCORDIA
    Il 5 luglio 2014 il docente dell'Università La Sapienza di

    Roma, prof. Vincenzo Mastronardi, ha invitato Francesco

    Schettino, ex comandante della Costa Concordia, a tenere

    una "lectio magistralis" in un'aula universitaria.
    stefania-giannini-ministro-istruzione

    Il Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini parla di

    "evento sconcertante".
    LUIGI FRATI RETTORE LA SAPIENZA

    Il Rettore de La Sapienza Luigi Frati fa sapere che

    l'ateneo "prende le distanze dal grave episodio e lo

    condanna fermamente" e ha deferito al Comitato

    Etico il docente che ha invitato Schettino a tenere il

    seminario, "perché ne valuti i profili, anche ai fini

    disciplinari".
    COSTA CONCORDIA

    Schettino ha le sue colpe.

    Schettino è responsabile della morte di molte persone.

    Schettino è fuggito.

    Signori possiamo indignarci noi cittadini, può indignarsi

    l'opinione pubblica.

    MA INSOMMA BASTA MORALISMI DI FACCIATA!

    La nostra classe dirigente non può permettersi il lusso di

    dire una sola parola su Schettino.
    monti

    Detto questo, cominciamo a stabilire chi si indigna.

    STEFANIA GIANNINI, delle file di SCELTA CIVICA, ossia

    il partito fondato da Mario Monti, il premier che ha

    derubato gli Italiani degli ultimi risparmi, ha fatto chiudere

    migliaia di aziende, ha spinto al suicidio imprenditori e

    licenziati, ha lasciato senza reddito migliaia di esodati.

    MENTRE - Udite! Udite!- NELLA SUA MANOVRA

    FINANZIARIA NON HA CANCELLATO IL VITALIZIO DEI

    POLITICI CONDANNATI PER MAFIA (v.Totò Cuffaro).

    Ministro Giannini in nome del Popolo Italiano come

    cittadina italiana le dico: SI VERGOGNI.

    Lei si indigna per Schettino che- preda dell'ondata di

    emozioni (panico, confusione ecc) che in un essere umano

    possono esplodere in un momento drammatico- ha

    commesso gravissimi errori umani.
    ERRORI GRAVI SÌ MA UMANI!

    Lei non si è invece indignata, ministro Giannini, per MARIO

    MONTI CHE LUCIDAMENTE, STUDIATAMENTE,

    PREMEDITATAMENTE HA CALPESTATO I DIRITTI ALTRUI

    (primo tra tutti il DIRITTO ALLA VITA !) E HA MESSO IN

    GINOCCHIO LA GRANDE REPUBBLICA ITALIANA

    gettandola in un baratro dal quale non ci riprenderemo

    mai più.
    ITALIA CHE AFFONDA

    MINISTRO GIANNINI NON SOLO LEI NON SI È

    INDIGNATA PER MARIO MONTI, MA È ENTRATA

    PERSINO A FAR PARTE DEL SUO PARTITO: SCELTA

    CIVICA.

    Fosse solo questo.
    Bortocal Renzi e Berlusconi

    Lei ministro Giannini oggi governa sotto la leaderhip di un

    premier -come Renzi- che si è accordato col

    pluricondannato Berlusconi.

    E lei –ministro Giannini- parla di Schettino???

    Ministro Giannini in nome del popolo italiano come

    cittadina italiana le dico: SI VERGOGNI.

    università dinastia baroni
    E ora passiamo a lei, Rettore LUIGI FRATI.

    Lei che ha condannato e deferito al Comitato Etico il

    professore che ha invitato Schettino.

    Da dove vogliamo cominciare?
    l'espresso-logo

    Da un'inchiesta intitolata "Il barone Frati"

    pubblicata nel 2007 sul settimanale l'Espresso?

    Non è etico neppure fare del nepotismo e

    TRASFORMARE L'UNIVERSITÀ DI CUI È RETTORE

    IN PROPRIETÀ PRIVATA dove ha inserito ben 3

    membri della sua famiglia nel corpo docente e dove

    ha chiamato a insegnare come professore ordinario

    suo figlio Giacomo.
    giacomo frati baroni università

    LEI È STATO INFORMATO DELLE NORMATIVE CONTRO IL

    FAMILISMO NEL RECLUTAMENTO DEI DOCENTI

    UNIVERSITARI?

    Allora -ripeto- Schettino ha commesso gravissimi errori

    umani.
    ERRORI GRAVI SÌ MA UMANI!

    Lei LUCIDAMENTE, STUDIATAMENTE,

    PREMEDITATAMENTE HA CALPESTATO I DIRITTI ALTRUI

    (primo tra tutti la MERITOCRAZIA!) E HA

    USATO IL POTERE CONFERITOLE DALLA SUA CARICA PER

    FAVORIRE I SUOI FAMILIARI scavalcando chissà quanti

    aspiranti docenti onesti lavoratori più anziani e più

    meritevoli solo perché politicamente non protetti.
    giano-bifronte

    Senza offesa, mi dica, prof. Luigi Frati, questo suo

    comportamento non è da deferire al Comitato

    Etico?
    la pagliuzza e la trave

    ILLUSTRI POLITICI E ESIMI RETTORI.

    BASTA MORALISMI DI FACCIATA!

    PRIMA DI PONTIFICARE SUGLI ERRORI ALTRUI

    PENSATE A RIPULIRE LE VOSTRE CONDOTTE.

    TRAVE PAGLIUZZA OCCHIO
    Schettino è responsabile di 32 morti: MONTI E LA

    FORNERO HANNO UCCISO (=chi toglie i soldi toglie la

    vita) MILIONI DI ITALIANI e nessuno li ha condannati al

    Risarcimento Danni né deferiti al Comitato Etico!
    monti fornero assassini
    «Il pane è la vita, toglierlo è un assassinio. Uccide il

    prossimo chi gli toglie il nutrimento. Versa sangue chi

    toglie il salario al lavoratore» (Siracide, 34-21,22)
    bibbia

Footer:

The content of this website belongs to a private person, blogs.it is not responsible for the content of this website.